5 street food turchi da provare assolutamente a Istanbul

simitLa Turchia, un po’ come tutti i paesi del Mediterraneo, ha una tradizione di street food che non ha assolutamente niente da invidiare a tradizioni che magari si conoscono di più, come quella italiana o spagnola.

Avventurarsi però in un paese che non si conosce e in una cucina che presenta sicuramente qualche particolarità, non è per tutti, ed è per questo che abbiamo preparato per voi una guida ai migliori 5 street food della Turchia.

1. Kokoreç

Si tratta di un panino dal ripieno piuttosto particolare. Si prepara un enorme involtino di budella, farcito di spezie, che viene poi sminuzzato in pezzi finissimi e usato come condimento del pane. Sulla falsa riga del pane e milza di Palermo. Se siete appassionati di frattaglie e simili si tratta di un piatto assolutamente da provare.

2. Panino col pesce

Si, con il pesce, perché a seconda della stagione e della zona di Istanbul ne useranno uno diverso. La costante però è l’assoluta bontà di questo panino alla turca, che oltre al pesce arrostito su una griglia, prevede rucola e cipolla in mezzo ad un panino sempre super-fresco. Costo ridicolo di circa 2€. Da urlo.

3. Çiğ Köfte

Si tratta di un rotolo tipo piadina dentro il quale si mette una mistura fatta di bulgur (una specie di frumento tritato) spezie (tantissime e piccanti) insalata e così via. È qualcosa di veramente difficile da spiegare. L’unica cosa che potete fare è provarlo. Costo? Circa 1.5€.

4. Kumpir

Si tratta di un’enorme patata che viene utilizzata come supporto per un purè al burro e formaggio molto denso, sul quale vengono riversate tutte le schifezze possibili e immaginabili. Sono popolarissimi quelli di Ortakoy, vicino a Besiktas, anche se li potete trovare praticamente ovunque. Il junk-food made in Turchia.

5. Simit

La ciambella di pane e sesamo che troverete praticamente ovunque in Turchia. Si, potete comprarne una anche dai carretti che trovate in strada, che sono in genere gestiti dal comune e garantiscono una buona qualità del prodotto. Da provare con dentro il passato di olive o il formaggio spalmabile. La morte loro? Il çay!

Articoli che ci piacciono

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Inturchia.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons