Budino di petto di pollo turco: la ricetta

tavuk gogusuHai mai sentito parlare del budino di petto di pollo? Ti sembrerà strano, ma esiste davvero ed è uno dei piatti turchi più gustosi, ma di cosa si tratta nello specifico? Come si prepara il budino di petto di pollo turco?

Oggi ti mostreremo proprio questa particolare ricetta che viene direttamente dalla Turchia. Si tratta di un piatto molto semplice e veloce da preparare che sicuramente ti farà fare una bella figura con i tuoi ospiti!

Ingredienti

Gli ingredienti che metteremo insieme per preparare questo famoso piatto turco sono alquanto bizzarri, ma ti assicuriamo che il risultato sarà stupefacente e i tuoi ospiti non vedranno l’ora di fare il bis!

Per preparare un buon budino di petto di pollo turco per 6 persone, dovrai procurarti i seguenti ingredienti:

  • 60 grammi di farina di riso;
  • 6 petti di pollo (uno a persona);
  • 30 grammi di zucchero;
  • Del sale (quanto basta);
  • 300 ml di latte;
  • Della cannella in polvere.

Come abbiamo già accennato nella breve introduzione, si tratta di un piatto molto semplice da preparare. Andiamo a vedere più avanti come si prepara il budino di petto di pollo turco!

Preparazione

Per ottenere un budino di petto di pollo da leccarsi i baffi, dovrai seguire passo per passo i seguenti punti:

  • Fai bollire i petti di pollo in una pentola di acqua salata (almeno per 15 minuti);
  • Dopo aver tolto i petti di pollo dall’acqua, tagliali in modo sottile, così da ottenere una poltiglia;
  • Successivamente fai bollire 4 tazzine di latte insieme allo zucchero;
  • Mentre il latte va in ebollizione, fai sciogliere la farina di riso nelle 2 tazzine di latte che sono rimaste (senza scaldare), facendo in modo che non si formano i grumi;
  • Aggiungi al composto di latte e farina il pollo tagliuzzato e mescola accuratamente;
  • Versa il latte caldo con lo zucchero sul composto di farina latte e pollo, e rimetti il tutto sul fuoco lento;
  • Non appena avrai ottenuto una sorta di budino cremoso, puoi versarlo nelle coppette che hai scelto per servirlo e spolverare con la cannella;
  • Infine lascia che si raffreddi a temperatura ambiente e, successivamente, riponile in frigo almeno mezz’ora prima di servirle a tavola.

Articoli che ci piacciono

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Inturchia.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons