Che cos’è la soda turca? Come ordinare dell’acqua frizzante in Turchia?

soda turchiaL’acqua frizzante è un must per moltissime persone, soprattutto in Italia. Siamo abituati però ad acque che, almeno se paragonate a quelle che vengono trovate all’estero, hanno decisamente meno bollicine.

Lo stesso è per la Turchia, dove della nostra acqua frizzante non c’è praticamente traccia (se non la San Pellegrino importata, come vedremo più avanti).

Per bere l’acqua frizzante a tavola dovremo ordinare una soda, una bevanda che viene venduta in piccole bottiglie di plastica, a prezzi decisamente più alti di quelli italiani (sì, costa più dell’acqua liscia), che potremo però essere certi di trovare in ogni tipo di ristorante o rivendita.

Che cos’è la soda turca?

Si tratta di una bevanda a base di acqua con l’aggiunta di grandi quantità di anidride carbonica. Il gusto è molto più frizzante dell’acqua che siamo abituati a bere in Italia e sicuramente non incontrerà le preferenze di molti. In molti casi però è l’unica alternativa e dovremo comunque fare buon viso a cattivo gioco.

Costa 1 lira turca nelle rivendite stile edicola, di cui Istanbul è piena, e qualcosina di più nei ristoranti.

C’è la possibilità di avere anche acqua italiana

L’Italia è un marchio fortissimo in Turchia e questo vale anche per il settore delle acque minerali. Si può dunque andare a scegliere in moltissimi ristoranti l’acqua italiana, in genere San Pellegrino, che è un po’ il marchio di fabbrica della buona borghesia di Istanbul, che consuma un gran numero di prodotti di importazione.

I prezzi sono leggermente più alti che in Italia, ma comunque abbordabili. Si trova in tutti i migliori ristoranti di Istanbul e anche in tutti i supermercati, rigorosamente nella confezione di vetro.

Perrier, per chi non vuole badare a spese

L’altra alternativa è quella dell’acqua Perrier, il popolare marchio francese. Questa è più difficile da trovare nei ristoranti, ma comunque estremamente comune nei supermercati. Costa letteralmente un occhio della testa e i turchi gli preferiscono, anche e soprattutto per motivi di portafoglio, l’italiana San Pellegrino. Se la soda proprio a vostro genio, possiamo orientarci anche in questo senso.

Non tutto quello che ci piace consumare può essere trovato facilmente in Turchia. Facciamocene una ragione: questo straordinario paese ha tanto altro da offrire.

Articoli che ci piacciono

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Inturchia.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons