Come arrivare a Kars

come arrivare a karsKars è una città importantissima per la storia turca perché fu al centro della guerra tra Turchia e Russia (XIX-XX sec.). Si trova nella zona vicina all’Armenia ed è stata costruita ad un’altitudine strabiliante di 1750 m. L’influenza della cultura russa si può riscontrare nell’architettura della città che ha un evidente stampo sovietico.

Ha una bellissima fortezza selgiuchida del XII sec., aree e musei archeologici. Tra i pascoli si può incontrare la tradizione culinaria di Kars e assaggiare il formaggio Kasar (o Casciar) con il miele naturale prodotto in zona.

Siete affascinati da questa meravigliosa città turca e desiderate visitarla? Oggi vi aiuteremo a capire come fare per raggiungerla e per vivere la vostra stupenda vacanza turca.

Raggiungere Kars in aereo

Raggiungere Kars in aereo è la soluzione più comoda e veloce. Anche se non sempre è facile trovare voli in tutti i periodi dell’anno, soprattutto quelli low cost, dall’Italia a questa particolare zona della Turchia. La Turkish Airlines, per raggiungere Kars, vola dagli aeroporti di:

  • Bergamo;
  • Bologna;
  • Verona;
  • Milano;
  • Pisa;
  • Roma;
  • Bari;
  • Palermo;
  • Catania;
  • Cagliari.

Kars ha l’aeroporto ad una distanza dalla città di soli 3.15 km. Un’altra soluzione potrebbe essere l’aeroporto di Gyoumri, in Armenia, ad una distanza di 63.64 km. Dall’aeroporto di Gyoumri a Kars ci sono bus e servizi per i collegamenti.

Raggiungere Kars in auto

Se amate viaggiare con molta calma e volete vedere tutto il paesaggio che cambia, potete scegliere di fare un lungo viaggio in auto dall’Italia a Kars. Dovrete arrivare fino in Puglia e prendere un traghetto per la Grecia e da lì proseguire fino a Kars seguendo la E80.

Potete anche andare verso nord e passare per la Slovenia, la Bosnia, la Serbia e la Bulgaria ricongiungendovi poi sempre alla E80. Per entrambi i viaggi dovrete considerare un tempo di circa 40 ore. A seconda della vostra posizione potete scegliere se passare dal nord o dal sud dell’Italia.

Sarà un viaggio lungo, ma molto emozionante e che di certo non dimenticherete mai. Dovrete armarvi di tantissima pazienza e adattarvi alle situazioni più disparate, ma in questo modo potrete vedere luoghi che non vi capiterà facilmente di rivedere nella vita. Avete preso tutto l’occorrente? Buon viaggio a voi!

Articoli che ci piacciono

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Inturchia.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons