Come pagare durante la nostra vacanza in Turchia?

pagare in turchiaLa Turchia è un paese economicamente moderno, dove si può pagare sia scegliendo soluzioni in contante, sia soluzioni invece di tipo elettronico o telematico. Durante la vostra vacanza non dovrete cambiare le vostre abitudini di pagamento: in Turchia infatti si riesce a pagare, in quasi ogni contesto, sempre nella forma preferita dal cliente.

Un’enorme rete di banche e di sportelli ATM rende tra le altre cose particolarmente facile ottenere lire turche con le quali pagare in contante, nella decisamente remote possibilità che, nel posto in cui vi troverete, non ci sia la possibilità di pagare con la carta.

Carte VISA, Maestro e Mastercard

Le carte di questi tre gruppi sono sempre accettate in ogni luogo, che sia il piccolissimo ristorante o l’hotel a 5 stelle. I POS per il pagamento con carta sono onnipresenti in Turchia, e potreste addirittura imbattervi in qualche venditore di frutta al mercato locale provvisto di POS, per farvi pagare come meglio preferite.

Al di fuori di questi circuiti, generalmente, non ci sono problemi, anche le commissioni potrebbero essere più alte.

Le banche italiane non applicano generalmente commissioni sui vostri pagamenti in Turchia. Potete dunque utilizzare la carta quando vorrete, senza troppi problemi.

I contanti

Potrete scegliere di utilizzare i contanti quando vorrete, dato che saranno sempre bene accetti da chiunque. Potete procurarvene in uno qualunque degli uffici di cambio (che si chiamano DÖVİZ) o ritirando direttamente in lire turche da un qualunque sportello bancomat.

In questo caso però la vostra banca, con ogni probabilità, applicherà delle commissioni che vanno dai 2 ai 5€. Meglio informarsi prima della partenza.

Euro e dollari

Non fate molto affidamento su Euro o Dollari per la vostra vacanza. Sebbene qualche volta possano essere utilizzati senza troppi problemi, è altrettanto vero che non c’è nessun obbligo di accettarli e che non sono in ogni caso una divisa corrente. Meglio cambiarli, nei doviz, volta per volta.

Articoli che ci piacciono

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Inturchia.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons