Come preparare il lahmacun a casa

lahmacunIl lahmacun è una deliziosa pizza turca a base di carne tritata condita. La pietanza è solo leggermente piccante, quindi adatta praticamente a tutti. In genere alla carne vanno abbinate anche gustose verdure. Non dimenticatevi mai della salsa di yogurt all’aglio tipica delle pietanze turche.

Il lahmacun è delizioso e oggi è anche molto conosciuto tra gli amanti dei cibi da strada. La pietanza si presenta avvolta come si fa con la piadina. Qui di seguito troverete la ricetta per preparare questa gustosa e velocissima pietanza dai sapori affascinanti.

Il lahmacun: la ricetta

Ingredienti

  • Mezzo kg di farina;
  • 150 ml circa di latte;
  • 150 ml acqua;
  • 1 cubetto di lievito di birra;
  • Sale qb;
  • Carne macinata;
  • Concentrato di pomodoro;
  • Spezie: pepe e paprika;
  • Cipolla;
  • Olio d’oliva qb.

Procedura

Riscaldate leggermente il latte e anche l’acqua, la temperatura deve risultare tiepida, non riscaldate troppo i liquidi altrimenti ucciderete i lieviti e l’impasto non risulterà morbido e soffice. Per preparare l’impasto versate la farina in una scodella e aggiungete un po’ di sale. In una ciotolina sciogliete il lievito con un po’ d’acqua. Alla farina aggiungete pian piano il lievito, l’acqua rimasta, l’olio e il latte.

Dopo aver impastato fino ad ottenere un panetto morbido e liscio, coprite l’impasto con un panno pulito e lasciatelo riposare per 30 minuti circa. Mentre la pasta riposa, preparate il condimento. Prendete la carne macinata e la cipolla tritata e aggiungete il concentrato di pomodoro, il sale e le spezie. Aggiungete anche un pochino d’olio.

Prendete l’impasto e dividetelo in palline, poi stendetele fino ad arrivare alla dimensione di una pizza  e aggiungete la carne condita sulla superficie. Prendete una padella antiaderente molto calda e fate cuocere per qualche minuto. Ricordate che a questo punto la pietanza non sarà ancora pronta.

Per la seconda cottura preriscaldate il forno a 150° circa e fate cuocere la pizza per 15 minuti o poco più a seconda della potenza del vostro forno. Una volta pronta, potrete servirla come volete, potete accompagnarla con insalata o legumi o con salse, o potete avvolgerla come una piadina. Potete sperimentare a vostro piacimento.

Buon appetito a tutti voi!

Articoli che ci piacciono

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Inturchia.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons