Come preparare il simit a casa: la ricetta

simitSimit sono delle ciambelle di pane al sesamo tipiche della cucina turca. Si tratta di una ricetta veloce e semplice da realizzare. Le ciambelle sono croccanti all’esterno e molto soffici all’interno. Si possono mangiare da sole o essere consumate come accompagnamento ad altri cibi.

I Simit prendono un colore bruno dorato all’esterno perché vanno spennellati con del Pekmez, ovvero della melassa d’uva. Se avete difficoltà a trovarla nei negozi, potete sostituirla con un tuorlo d’uovo sbattuto. L’effetto sarà simile. Ricordate questo passaggio perché altrimenti non otterrete l’effetto desiderato.

Ciambelle Simit: la ricetta

Ingredienti

La ricetta che riportiamo è per una dose di 5/8 ciambelle, dipende dalla grandezza che sceglierete. Per queste deliziose ciambelle di pane turco al sesamo, avrete bisogno di:

  • Farina manitoba, 450 g circa;
  • 1 cucchiaino raso di sale;
  • 1 cucchiaio di olio;
  • Lievito di birra, circa 15 g;
  • Acqua tiepida, circa 150 ml (dipende da quanta acqua richiede la massa per presentarsi soffice, potrebbe servirvene poco più o poco meno);
  • 1 cucchiaino scarso di zucchero + un cucchiaio a parte;
  • Semi di sesamo;
  • 1 tuorlo d’uovo;
  • Melassa d’uva (per spalmare le ciambelle e ottenere l’effetto dorato, si può sostituire con l’uovo).

Procedimento

Prima di iniziare, sciogliete il lievito con un po’ d’acqua e il cucchiaio scarso di zucchero. In questo modo attiverete il lievito. In una scodella mettete la farina, il cucchiaio di zucchero rimasto, l’olio e infine l’acqua rimasta. Aggiungete il preparato di lievito e lavorate l’impasto fino ad ottenere un composto non appiccicoso, aggiungete altra acqua se l’impasto risulta troppo duro.

Se avete un robot da cucina, inserite il preparato di lievito nel contenitore e aggiungete la farina e gli altri ingredienti man mano (non aggiungete tutto insieme). Una volta preparato l’impasto, mettetelo in una ciotola e spennellatelo con un pochino d’olio. Lasciate lievitare il tutto per circa un’ora e mezza. Una volta che ha raddoppiato le dimensioni, dividete l’impasto e preparate delle ciambelle.

Una volta finite le ciambelline, spennellatele con la melassa o con il tuorlo d’uovo sbattuto e spolveratele sopra e sotto con i semi di sesamo. Preparate una teglia da forno con carta da forno. Ricordate di distanziale abbastanza da non farle attaccare l’una all’altra durante la cottura.

Preriscaldate il forno a 200° circa, una volta raggiunta la temperatura ottimale infornate le ciambelle e cuocetele per una ventina di minuti. Ricordate che le ciambelle Simit devono prendere un colore dorato scuro, ma attenzione a non bruciarle!

Articoli che ci piacciono

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Inturchia.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons