Come raggiungere Bodrum? Da Istanbul o dall’Italia – la guida completa

bodrumBodrum è una località turistica davvero fantastica e abbiamo avuto modo di parlarne diverse volte sulle pagine del nostro sito.

Trattandosi però di una cittadina che non ha più (sì, prima c’erano) collegamenti diretti con l’Italia, è necessario presentarvi una guida per raggiungere la località.

No, non è molto difficile, anche se ci sono metodi sicuramente preferibili per raggiungere una cittadina che è comunque a centinaia di chilometri da Istanbul.

In auto? Meglio di no

Un’opzione potrebbe essere quella di raggiungere Istanbul via Aereo e poi, con un automobile a noleggio, avviarsi verso Bodrum. Si tratta di una soluzione che ci permettiamo di sconsigliarvi, per motivi molto molto semplici: il traffico per uscire da Istanbul, soprattutto in periodi di ferie, è assolutamente incredibile e Bodrum è comunque collegata malissimo con la città. L’unica autostrada in quella direzione si ferma diversi chilometri prima di Bodrum ed è comunque un incredibile calvario da percorrere, soprattutto in estate.

Per questo motivo la soluzione “macchina” è sicuramente da scartare, a meno che non vogliate fermarvi, durante il viaggio, in qualche località intermedia.

In aereo con scalo

La soluzione più rapida è sicuramente quella dell’aereo con scalo dall’Italia. Sia Pegasus che Turkish Airlines offrono soluzioni con scalo su Ankara o Istanbul e collegamento diretto, anche con i bagagli.

Si tratta di soluzioni che sono disponibili tutti i giorni per più volte al giorno, anche se il nostro consiglio è quello comunque di prenotare con larghissimo anticipo, dato che la rotta Istanbul – Bodrum è molto trafficata, soprattutto in estate, cosa che potrebbe far salire i prezzi della tratta nazionale davvero alle stelle.

Prenotare almeno con 2-3 mesi di anticipo è sicuramente una buona idea.

Qualche giorno ad Istanbul e poi.. Bodrum

Si può anche optare per la doppia vacanza: qualche giorno a Istanbul, per fare un salto tra monumenti e storia, e poi partire, sempre con volo interno, alla volta di Bodrum. Si tratta di una combinazione sempre più attraente per moltissimi italiani e che viene offerta anche ormai da tantissimi tour operator.

Se avete a disposizione più di una settimana, è l’opzione che vi consigliamo anche noi.

Articoli che ci piacciono

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Inturchia.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons