Come sono le strade in Turchia?

strade turchiaAvete in mente di fare la vostra vacanza in auto in Turchia? Se sì, c’è qualcosa di cui vorremmo allora parlarvi.

Si tratta di un argomento da affrontare necessariamente, in quanto, come saprete probabilmente già, la Turchia non è un paese conosciuto per la sua rete stradale e autostradale.

Lungi da noi darvi il consiglio di non partire in auto, ma c’è sicuramente qualche avvertenza di cui fare tesoro prima di mettersi alla guida di un’autovettura in Turchia.

Traffico pazzesco a Istanbul

Ad Istanbul il traffico è semplicemente pazzesco. Si tratta di una città con un numero sempre crescente di automobili, con le infrastrutture che non riescono assolutamente a tenere il passo. Il tutto si traduce, purtroppo, in una situazione del traffico che non è affatto idilliaca, motivo per il quale vi consigliamo di fare largo affidamento, quando possibile, all’imponente rete di mezzi pubblici che coprono tutta Istanbul o quasi.

Autostrade? Poche

La Turchia paga il conto di un passato durante il quale la povertà aveva ostacolato la creazione di infrastrutture adeguate. Questo si traduce, purtroppo, in una rete autostradale che, nonostante gli enormi sforzi degli ultimi anni, non è sicuramente ancora adeguata. Anche i collegamenti tra le maggiori città, come Istanbul-Izmir, possono essere un inferno durante i periodi di punta. Anche qui calma e gesso, e per calcolare gli spostamenti tenete conto del fatto che per molti chilometri sarete costretti a viaggiare su strade statali con limiti di velocità non altissimi.

Guidatori spesso non all’altezza

I guidatori in Turchia non sono spesso all’altezza della situazione. Questo si traduce in uno dei tassi di incidenti per abitante più alti d’Europa, con le strade turche che si sono guadagnate il triste primato delle meno sicure tra quelli dei paesi europei. Bisogna fare particolare attenzione quando ci si mette alla guida, pena il ritrovarsi con qualche brutta gatta da pelare in un paese dove molte delle strade non sono comunque all’altezza del traffico che devono ospitare.

La conclusione è che mettersi alla guida in Turchia è un’esperienza non delle migliori, e che solo chi tenesse particolarmente a viaggiare in auto dovrebbe prendersi la briga di affrontare e che dovrebbe essere seriamente ponderata prima di essere scelta.

Questo vale tanto per i piccoli che per i grandi spostamenti. Turista avvisato…

Articoli che ci piacciono

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Inturchia.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons