Doner Kebab: il finto piatto turco che non dovreste mangiare a Istanbul

et donerIl döner kebab è un piatto, o meglio un panino, che noi europei siamo abituati ad associare con la Turchia. Per chi non lo sapesse è bene ricordare in questa circostanza che non si tratta assolutamente però di un piatto turco, ma di un panino che è nato in Germania tra gli immigrati turchi, un concetto di fast-food che è completamente estraneo alla straordinaria tradizione culinaria turca.

Il panino però è giunto anche ad Istanbul e più in generale in tutta la Turchia: costa poco, è pratico e serve a riciclare carne di qualità sicuramente non eccellente.

Ma ci sono posti dove vale la pena mangiarlo ad Istanbul? Secondo noi no, vediamo perché.

Due tipi di carni

Il döner viene preparato ad Istanbul con due carni diverse. C’è quello “tavuk” che è a base di pollo e molto più economico (costa in genere 1€ per panino), e c’è quello “et”, che è invece a base di carne.

Il secondo, a prescindere da quelli che poi possono essere i gusti personali, è in genere più buono e anche più sano, dato che si usano carni di qualità più elevata.

Evitare sempre e comunque il tavuk doner

Il tavuk doner può sembrare un’ottima scelta per un pranzo veloce e gustoso a basso costo. Si tratta però di qualcosa che andrebbe evitato, soprattutto in strada. La carne utilizzata è in genere lo scarto dello scarto ed è un po’ questo il motivo che porta il panino a costare solo 1€.

Non che vi sentirete male, per carità, però si tratta di qualcosa di estremamente poco sano da mangiare, che dovrebbe essere evitato quanto possibile.

Et doner? Qualcuno c’è…

Per quanto riguarda l’et doner ci sono invece dei posti che ne offrono varianti comunque buone. Il nostro preferito è Kardesler, a Yesilyurt sulla via principale. Si tratta di un posto fuori mano, anche se offre non solo doner, ma anche tanti piatti della tradizione che vi invitiamo a provare.

Su Yesilkoy e Yesilyurt abbiamo già scritto, magari potrebbe valerne la pena non solo per mangiare…

Kasap Doner

Chi vuole mangiare senza fare chilometri troverà in città diversi punti vendita Kasap Doner. Costano un po’ (un roll costa circa 5€) anche se ne vale decisamente la pena. Se non volete ripartire dalla Turchia senza provare il doner locale, è questo il posto che dovrete frequentare.

Articoli che ci piacciono

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Inturchia.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons