Fa caldo a Istanbul? Cosa devo mettere in valigia?

clima ad istanbulNonostante sia parecchio a sud (praticamente alla stessa latitudine di Napoli) Istanbul non ha un clima troppo caldo. Inverni freddini, primavere miti, estati umide e autunni piovosi.

E’ questo il ciclo di Istanbul. Se state per partire e non sapete cosa mettere in valigia, seguite i nostri consigli.

Partire in Estate

L’estate di Istanbul non è particolarmente torrida, anzi. Paragonata alle nostre grandi città, Istanbul non è per niente calda, se non fosse per la sua proverbiale umidità.

Circondata su tre lati dal mare, l’ex Costantinopoli non è un posto per chi predilige un clima secco e asciutto.

Cosa mettere in valigia

Abiti leggeri, pantaloncini corti, polo, magliette. Non è decisamente il caso di uscire in camicia, neanche la sera, dato che l’escursione termica tra il giorno e la notte è minima. Potete mettere un giacchino in valigia se proprio volete essere paranoici, ma di sere fresche, purtroppo, non ce ne saranno molte.

Partire in Autunno

L’autunno di Istanbul è mite, anche se piuttosto piovoso. Preparatevi a lunghe camminate sotto la pioggia scrosciante se visitate la città tra Ottobre e Dicembre, periodo durante il quale la pioggia è di gran lunga più frequente delle giornate di sole.

No, non è un pessimo momento per visitare Istanbul, e se avete già prenotato non preoccupatevi. Sopravviverete.

Cosa mettere in valigia

Impermeabili, cappotti leggeri e se siete proprio a ridosso dell’inverno anche qualche cappotto più pesante. La temperatura potrebbe cominciare ad avvicinarsi pericolosamente verso lo zero a ridosso di Dicembre.

Partire in Inverno

L’inverno di Istanbul non è particolarmente rigido. Per precipitazioni e temperature ricorda un po’ quello di Roma, e durante i giorni più freddi la colonnina di mercurio può facilmente scendere sotto lo zero.

Cosa non deve mancare dalla valigia

Maglioni di lana, anche pesanti. Cappotti e giacche a vento, impermeabili. L’inverno di Istanbul può coglierci di sorpresa e metterci al tappeto, soprattutto dalle parti dello stretto del Bosforo. Non fatevi trovare impreparati, anche il Medio Oriente può essere parecchio freddo

La primavera

La primavera è forse il momento migliore per visitare Istanbul. Il clima è mite e almeno durante le ore diurne si può uscire in camicia o con una blusa leggera. Sole che riscalda, umidità non eccessiva, se state cercando la cornice climatica perfetta per visitarla è questo il momento dell’anno giusto.

Cosa mettere in valigia?

Camicie e polo, abiti non estivi. Non dimenticate di portare una giacca e, a Istanbul non si sa mai, qualcosa che vi ripari dalla pioggia. Anche ad Aprile il clima di questa città può riservarci brutte sorprese.

Articoli che ci piacciono

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Inturchia.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons