Guida in Turchia in Inverno: guida alla sicurezza e alle norme

istanbulL’inverno è arrivato, in netto ritardo rispetto agli altri anni, anche in Turchia, e Istanbul si è svegliata nel nuovo anno con una coltre di neve spessa, che ha rallegrato un po’ le feste per il 2016. La città, almeno in alcune zone, è stata letteralmente sommersa dalla neve e la coincidenza con le feste di fine anno non ha aiutato i dipendenti comunali a liberare le strade da ghiaccio e neve.

Vediamo un po’, per chi si trova in vacanza con una macchina a noleggio o magari con la propria macchina, come comportarsi in questa evenienza.

Le arterie principali sono facilmente percorribili

Le arterie principali della città sono molto pulite, situazione dovuta più all’alto transito di autovetture che ad un effettivo impegno della municipalità. E5, Sahilyolu e le principali autostrade sono percorribili, tempeste di neve permettendo, senza grossi problemi.

Qui, non senza preoccupazione, vi invitiamo però alla massima prudenza. Il traffico ad Istanbul è piuttosto sregolato e la cosa peggiora in occasione degli eventi atmosferici avversi. Quindi massima prudenza e guida più che sicura, tenendo conto anche del fatto che le frecce, almeno da queste parti, sono davvero un optional.

Obbligo di catene o gomme termiche invernali

L’obbligo di catene è esteso a tutta la municipalità di Istanbul. In caso contrario si può comunque circolare con gomme termiche, che permettono una guida relativamente agevole nel grosso della città. Chi dovesse essere sorpreso alla guida senza gomme termiche o catene a bordo è passibile di multe molto salate.

Certificatevi con il vostro noleggiatore che la vettura sia equipaggiata come previsto dalla legge.

Per il resto vigono le stesse norme che vigerebbero in Italia in questa situazione. Attenzione massima e invito ad evitare le strade più nascoste, che sono state oggetto di neve prima e di gelata poi: un’autentica pista da pattinaggio che è davvero pericolosa, sia per noi stessi che per gli altri.

Evitare, per quanto possibile, i taxi

I tassisti godono di una pessima e  meritata fama. Guidano malissimo, e sulla neve non possono che peggiorare. Il nostro invito è quello di preferire autobus, metro e tram, per un viaggio più sicuro e privo di stress.

Articoli che ci piacciono

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Inturchia.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons