Istanbul: quali sono le zone da “evitare”?

sultangaziIstanbul è una città molto tranquilla e sicura, almeno se paragonata alle grandi città europee. Si tratta di una città infatti presidiata in modo particolarmente efficace dalle forze di polizia e i turisti difficilmente incontrano problemi di sicurezza.

Ma si può dire questo di tutta la città? Oppure si tratta di una città da visitare.. a pezzi?

Vediamolo insieme.

Le zone da evitare.. perché inutili

Alcuni quartieri di Istanbul sono piuttosto turbolenti, in genere per motivazioni di carattere politico ed etnico. Parliamo dei quartieri che durante le agitazioni di tipo politico diventano autentico teatro di scontri e guerriglia tra la polizia e la popolazione (in parte) ivi residente. I quartieri da questo tipo da evitare sono:

  • Esenyurt;
  • Sultangazi;
  • Gazi Mahallesi;
  • GOP;
  • Sarigazi.

Si tratta di quartieri comunque molto periferici, nei quali non ha davvero senso andare in quanto c’è davvero poco, se non nulla da fare. Si tratta di grandissimi agglomerati di case per la classe operaia dove non c’è nulla da visitare, nessun ristorante degno di nota in cui mangiare e, in ultimo, nessun motivo per cui andare.

Il pericolo del centro

Al centro, intendiamo il centro storico che in genere attrae i turisti, non ci sono problemi. Sultanahmet e Taksim sono zone piuttosto tranquille della città, costantemente presidiate dalla polizia e dove, fatta eccezione per gli scontri durante le manifestazioni, c’è davvero pochissimo da temere. Visitateli senza problemi, fatta forse eccezione per Fener e Balat, quartieri che erano un tempo molto poveri e dove fino a qualche anno fa si poteva rischiare di perdere il portafoglio e l’orologio.

Oggi si tratta però di realtà anche qui molto sicure, che non dovrebbero preoccuparvi poi più di tanto, anche se girate da soli o da sole.

Occhio alle manifestazioni a Taksim

Le manifestazioni a Taksim possono diventare piuttosto violente e il lancio di lacrimogeni, anche ad altezza d’uomo, è piuttosto comune. Per questo motivo consigliamo a chi voglia stare tranquillo di evitare questo tipo di assembramenti, dato che il rischio di prenderle dalla polizia turca è sempre dietro l’angolo.

Una città tutto sommato molto tranquilla

Detto questo possiamo dirvi sicuramente che Istanbul è una città molto tranquilla e accogliente per i turisti, una città che non presenta problemi particolari di sicurezza neanche a tarda notte.

Articoli che ci piacciono

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Inturchia.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons