Istanbul Romana: La Colonna di Costantino

colonna costantinoIstanbul conserva ancora innumerevoli tracce della sua dominazione Romana.

Una di queste è l’imponente Colonna di Costantino, che nonostante abbia perso l’enorme statua dell’imperatore che la sormontava, è ancora meta di pellegrinaggio dei turisti più attenti alla storia. 

Che cos’è?

Si tratta di una enorme colonna, costruita nel 330, fatta di porfido e oggi tenuta in piedi anche grazie all’intelaiatura in metallo, che le ha permesso di farla arrivare ai giorni nostri in buono stato conservativo.

In origine c’era una statua di Costantino nelle vesti di Apollo Sole Invitto, che poi fu buttata già da una forte tempesta nel 1106.

Nonostante fosse rimasta, dopo la tempesta, in pessimo stato, fu cura di Mustafa III restaurarla e darle l’intelaiatura che ancora oggi è visibile.

Dove si trova?

Si trova a Çemberlitaş, a Fatih, a pochi passi da Sultanahmet. Dato che troverete sicuramente a passeggiare da quelle parti, il nostro consiglio è quello di farci un salto, ne vale la pena, soprattutto per respirare quell’aria tipica di Istanbul, quella del sovrapporsi dei tanti imperi che hanno scelto questa meravigliosa città come centro della loro vita politica ed economica.

Articoli che ci piacciono

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Inturchia.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons