Kebab con melanzana: la ricetta turca

patlican kebabiLa cucina turca è sicuramente una delle cucine più saporite e particolari che ti consigliamo di portare nella tua casa, soprattutto se vuoi fare bella figura con degli ospiti che amano la cucina etnica.

Hai mai sentito parlare del kebab con la melanzana? Di cosa si tratta? Come si prepara questo famoso piatto turco? Oggi andremo ad occuparci proprio di questo gustosissimo piatto che viene dalla Turchia, vedendo passo per passo come preparare un buon kebab alle melanzane.

Quali sono gli ingredienti?

Per preparare il tuo kebab alle melanzane, seguendo la tradizione turca, è sufficiente seguire alcuni semplici passi. Iniziamo dagli ingredienti necessari per quattro persone:

  • 4 melanzane;
  • 2 patate;
  • 100 ml di olio extravergine di oliva;
  • Sale (quanto basta);
  • 1 kg di carne di agnello;
  • 2 cucchiai di burro;
  • 2 pomodori;
  • 1 cipolla rossa.

Una volta che hai preparato tutti questi ingredienti sul tuo piano di lavoro, puoi procedere con la preparazione del kebab alle melanzane. Andiamo a vedere in seguito di cosa si tratta.

La preparazione

Per preparare un buon kebab alle melanzane, devi seguire i seguenti punti:

  • Prima di tutto devi lavare accuratamente le melanzane ed affettarle;
  • Dopo aver cosparso le melanzane con il sale, lasciale riposare per circa un’ora, al termine della quale puoi lavarle ed asciugarle;
  • Friggi le melanzane nell’olio bollente e lasciale asciugare sulla carta assorbente;
  • Mentre le melanzane espellono tutto l’olio in eccesso, puoi pulire e tagliare le patate a fette molto sottili;
  • Taglia la carne a cubetti o a listarelle sottili e falla soffriggere con un cucchiaio di burro, con la cipolla tritata, il sale e con un bicchiere di acqua;
  • Quando la carne ha raggiunto metà cottura, aggiungi anche le patate e continua a far cuocere il tutto;
  • Terminata la cottura, disponi le melanzane su una teglia e versa su di esse agnello e patate, cospargendole con il burro che è rimasto;
  • Cuocere il tutto in forno per circa un quarto d’ora.

Al termine della cottura non ti resta che servire questo piatto prelibato con delle fette di pomodoro fresco e con una pagnotta di pane arabo e il gioco è fatto!

Articoli che ci piacciono

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Inturchia.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons