Kemer: tra le spiagge più belle della Turchia

kemerLa Turchia ha molto, forse troppo da offrire e ci vorrà più di una vacanza per godere di tutte le splendide località che offre ai turisti.

Oggi però vi parliamo di una parte di questo splendido paese che dovrebbe essere in cima alla vostra lista di posti da visitare: Kemer, una splendida cittadina a pochi chilometri da Antalya, che è ad oggi una delle più belle località di mare non solo della Turchia, ma di tutto il Mediterraneo.

Come si arriva a Kemer

Kemer è a circa 25 km da Antalya. Il modo più facile di raggiungerla è dall’Aeroporto Internazionale di Antalya, nel quale potrete arrivare anche facendo scalo, dall’Italia, a Istanbul.

Una volta arrivati ad Antalya sarà facilissimo raggiungere, o con auto a noleggio o con i mezzi messi a disposizione del vostro Hotel, la località.

Cosa fare e cosa vedere a Kemer

Kemer è diventata una località turistica molto apprezzata principalmente grazie alle sue bellezze naturali. Il monte Taurus cinge quella che è una delle spiagge più belle di tutto il Mediterraneo, che si affaccia su baie dall’acqua cristallina e ancora, per fortuna, non rovinate dall’intervento umano.

Le spiagge sono tutte naturali e quindi spesso troveremo ghiaia e sassi piuttosto che sabbia, ma questo non deve essere d’ostacolo al turista: vivremo infatti una vacanza all’insegna del mare vero, e non di quello fintamente da cartolina.

Nelle vicinanze di Kemer potremo anche visitare cittadine come Olympos, Chimera e Phaselis, tutte a brevissima distanza dal centro di Kemer e raggiungibili anche con il trasporto pubblico.

Per chi fa trekking

Chi fa trekking potrebbe essere anche interessato dal fatto che la via Licia attraversa proprio questa località. È una buona occasione per recuperare un rapporto con la natura che vede in Kemer una delle sue espressioni meglio riuscite.

Occhio al caldo

Kemer è caldissima, motivo per il quale è forse meglio orientarsi verso una vacanza a Maggio-Giugno o a Settembre inoltrato. Agosto e Luglio sono infatti resi quasi impraticabili da temperature particolarmente torride, che possono anche superare i 40° C.

Articoli che ci piacciono

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Inturchia.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons