Kusadasi in Turchia: cosa c’è da vedere?

kusadasiKusadasi è una delle località turistiche più gettonate della Turchia. Prima di prenotare però è sicuramente una buona idea capire cosa ci sia da vedere, da visitare e da vivere.

Vediamo insieme quali sono le migliori attrazioni che questa splendida località può offrire, per una vacanza davvero al top in uno degli luoghi più incantevoli del Mediterraneo.

Efeso

Chi visita Kusadasi, anche se lo facesse principalmente per il mare, non può lasciarsi scappare le meravigliose rovine di Efeso. Il sito archeologico si trova a pochissimi chilometri dal centro città e vale ben più di una visita.

Se volete ammirare quello che era uno dei centri più importanti in epoca greca e romana, questo da solo varrebbe tutto il viaggio fino a Kusadasi.

Le lotte dei cammelli

Chi visita a Dicembre o Gennaio l’area, può godersi quello che è uno dei festival più bizzarri del mondo. Parliamo del Festival delle lotte di cammelli, dove questi curiosi animali combatteranno (anche se in modo non troppo cruento) per far rivivere una tradizione secolare di questa zona della Turchia.

Per gli amanti delle bizzarrie mediorientali.

Il parco nazionale Dilek

Si tratta di un parco nazionale proprio a ridosso del mare, forse unico nel suo genere, all’interno del quale sarà possibile non solo fare delle escursioni e vivere il mare vero e proprio, ma anche fare picnic, qualche bagno e soprattutto prendere il sole.

Dilek è una delle pochissime aree dell’Egeo che sono rimaste davvero intonse, un’autentica perla per chi fosse alla ricerca del buon mare che ha reso famosa la Turchia come località balneare.

Le 7 chiese dell’Apocalisse

Per chi non lo sapesse, quest’area della Turchia è stata una delle prime a diventare cristiane, quasi 2000 anni fa. Le 7 chiese dell’Apocalisse sono tra le più famose del mondo e vi porteranno attraverso un tour lungo e contorto:

  • Efeso e Selcuk: molto vicine e facili da raggiungere;
  • Smirne: raggiungibile con trasporti pubblici;
  • Sardi e Filadelfia;
  • Pergamo;
  • Laodicea.

Tutte queste chiese possono essere visitate avendo come base Kusadasi, alternandole a qualche bella giornata di mare.

Articoli che ci piacciono

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Inturchia.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons