Manti turchi: la ricetta per prepararli a casa

manti turchiI manti sono senza ombra di dubbio uno dei piatti più tradizionali della cucina turca. In un certo senso sono paragonabili ai nostri tortellini ma la preparazione è un tantino differente.

Se vuoi imparare a preparare i manti turchi in casa, allora sei nel posto giusto! Oggi ti mostreremo in modo dettagliato come si prepara questo piatto delizioso della Turchia!

Cosa serve per preparare i manti turchi in casa?

Per realizzare i manti turchi in casa, per 4 persone, dovrai procurarti i seguenti ingredienti:

  • Un uovo, leggermente sbattuto;
  • 5 cucchiai di acqua;
  • 2 tazze di farina;
  • Mezzo cucchiaino di sale.

Per quanto riguarda invece il ripieno dei manti avrai bisogno di:

  • 500 grammi di carne macinata (preferibilmente di vitello o di manzo);
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato;
  • Del pepe nero (quanto basta);
  • 1 aglio tritato;
  • 1 cipolla grattugiata (o comunque tagliata sottile);
  • Del sale (quanto basta).

Come si preparano i manti turchi?

Per preparare degli ottimi manti turchi, dovrai seguire i seguenti punti:

  • Prepara l’impasto facendo il buco nella farina e unendo l’uovo, il sale e l’acqua al suo interno.
  • Successivamente inizia ad impastare tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto omogeneo.
  • Una volta ottenuto l’impasto, lascialo riposare per un’ora in una ciotola coperta.
  • Mentre l’impasto lievita, prepara il ripieno unendo la carne, il prezzemolo, il pepe, il sale, la cipolla e l’aglio.
  • Terminata l’ora di attesa, puoi riprendere l’impasto e dividerlo in due parti.
  • Inizia a lavorare la prima metà dell’impasto stendendola su una superficie che è stata precedentemente infarinata (non deve superare 1 mm di spessore).
  • Taglia la pasta in quadratini da 5 cm per 5 cm.
  • A questo punto puoi iniziare a mettere il ripieno al centro di ogni riquadro (non più di mezzo cucchiaino ciascuno).
  • Per chiudere i manti basta unire i quattro angoli sopra al ripieno, sigillandoli e schiacciandoli tra loro.
  • Una volta pronti, non ti resta che cuocerli in acqua bollente, allo stesso modo in cui faresti con qualsiasi altro tipo di pasta fresca, ossia aspettando che l’acqua giunga ad ebollizione per poi salarla e versare i manti al suo interno.

Ti accorgerai che saranno cotti non appena questi saliranno in superficie. Successivamente scolali con una schiumarola e condisci a tuo piacimento. Il condimento ideale è sicuramente una salsa yogurt turca. 

Articoli che ci piacciono

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Inturchia.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons