Maometto sbarca in America: secondo Erdogan non è stato Colombo il primo

erdogan scoperta americaSiparietto tra il faceto e l’esilarante quello che ha avuto luogo alla conferenza delle Americhe che raccoglie i fedeli della religione di Maometto. Il Presidente della Repubblica Turca Recep Tayyip Erdogan ha infatti affermato che sarebbero stati esploratori musulmani a scoprire il continente americano.

Questo in netto contrasto con quanto creduto dalla storiografia tradizionale, che continua a ritenere Cristoforo Colombo come scopritore delle Americhe.

Al centro della questione ci sarebbe un passo del diario dell’esploratore genovese, che avrebbe intravisto una moschea su una delle splendide colline dei Caraibi, pretesto utilizzato dal nostro RTE per sconfessare la storiografia cristiano-centrica e dare alla cultura islamica quello che è della cultura islamica.

Sembra una piccola moschea

Il passaggio incriminato in realtà non parla di una moschea, ma di una piccola collina tanto bella e definita da apparire, all’esploratore genovese, come una piccola moschea. 

Non si trattava, e sembra piuttosto chiaro da quanto riportato nel diario di Colombo, di una vera e propria moschea. Un passo piuttosto chiaro che però è stato comunque in grado di trarre in inganno lo staff del presidente, che è stato poi sbeffeggiato sui social network dai suoi oppositori politici.

Una teoria vecchia di secoli

Quella che siano stati in realtà gli esploratori musulmani a scoprire l’America per primi è in realtà una teoria vecchia di secoli, che è stata semplicemente raccolta dallo staff di Erdogan e fatta propria. Si tratta in realtà di una parte importante di una para-storiografia che raccoglie teorie senza alcuna prova scientifica tese ad annoverare molte delle conquiste dell’uomo come conquiste della cultura islamica.

 

Articoli che ci piacciono

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Inturchia.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons