Metrobus: arrivano le nuove linee – Settembre 2014

metrobusRivoluzione epocale per quel milione di persone che quotidianamente si affida a Metrobus, l’autobus a percorrenza veloce che taglia in due la città di Istanbul.

Dopo essersi resi conto del traffico che si accumulava, senza alcun motivo apparente, al capolinea sul lato europeo Zincirlikuyu, la dirigenza dell’ente trasporti pubblici di Istanbul ha deciso di integrare le vecchie linee con due nuove percorrenze che aiuteranno, e non poco, coloro che usano questo mezzo per fare Asia-Europa o Europa-Asia.

Nasce infatti il 34AS, con la A che sta per Avcilar e la S che sta per Söğutluçesme, rispettivamente nell’estrema periferia ovest est della città.

Cosa cambia per i viaggiatori?

L’AS sarà quello che passerà più di frequente lungo tutta la linea, permettendo a chi deve recarsi dall’altra parte di Istanbul un viaggio senza più cambi all’altezza del Bosforo. Si tratta di un grandissimo vantaggio per tutti coloro (e sono tanti, bastava vedere le enormi file che si creavano all’interscambio) che usano questo ottimo (anche se affollato) mezzo pubblico per andare a lavoro.

Il transito da e per l’Asia viene anche rinforzato aumentando i metrobus della linea 34C, quella che per intenderci fa Cevizlibağ-Söğutluçesme. Ora passeranno di frequente, pur mantenendo la loro operatività tra le 05:00 e le 10:00 e tra le 16:00 e le 21:00.

Già grandissimi miglioramenti sul transito

Le nuove linee piacciono a tutti, soprattutto a coloro i quali percorrono lunghe tratte sul metrobus. Viene tolta completamente la necessità dello scambio, che nelle ore di punta assumeva proporzioni piuttosto tragiche, con spinte, corse e anche battibecchi tra gli stanchissimi pendolari di Istanbul.

Tutto questo mentre Metrobus si prepara, lentamente, a non essere più il mezzo di elezione degli Istanbulioti che tagliano la città in due per andare a lavorare. A breve infatti verranno aperte nuove stazioni del Marmaray, il treno veloce che passa sotto al Bosforo. Una nuova linea che permetterà a molti di abbandonare il Metrobus, spostandosi più comodamente (e velocemente) lungo la tratta Pendik-Avcilar.

 

Articoli che ci piacciono

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Inturchia.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons