Pane e pesce: la Istanbul più autentica

balık ekmek ad istanbulNon si può ripartire da Istanbul senza aver mangiato un balık ekmek, per i non turcofoni pane e pesce.

Si tratta di uno dei panini da strada più caratteristici di Eminonu, Tophane, Sirkeci e Yenikapi, anche se sul lato asiatico se ne mangiano di buonissimi anche a Bostanci.

Cosa mettono dentro?

La versione tradizionale prevede una mezza pagnottina aperta su un lato, dentro la quale si mette nell’ordine prezzemolo, cipolla e mezzo pesce.

Si tratta dei pesci più disparati, anche se il panino più comune utilizza alici impanate e fritte in speciali calderoni pieni di olio bollente, o su piastre debitamente unte.

Il pane fresco e croccante, il pesce unto al punto giusto e il gusto della cipolla dolce sono una delle combinazioni migliori che lo street-food può offrire.

Dove mangiarlo?

Il più suggestivo (e forse il più turistico) è quello che troverete dalle parti del ponte di Galata. Sotto al ponte troverete tantissimi ristoranti che vendono panini più che accettabili a 5-10 lire turche, a seconda del posto.

Se volete però gustare il migliori panini al pesce di Istanbul, è forse meglio muoversi verso i mercati del pesce più popolari della città.

Se ne gustano di ottimi a Beşiktaş, proprio al centro di uno dei quartieri più popolari di Istanbul. Se poi avete voglia di spostarvi, a Bostancı c’è tanta scelta (anche a livello di qualità di pesce) e si riesce a gustare un panino freschissimo sedendosi proprio sulla riva.

Un’esperienza che, fuori dai circuiti turistici tradizionali, non dovreste farvi mancare.

Articoli che ci piacciono

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Inturchia.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons