Posso portare il mio iPhone in Turchia? Funzionerà?

iphone-turchiaChi è abituato a viaggiare saprà che con i cellulari si corrono sempre dei rischi. Le legislazioni e le frequenze nazionali possono essere diverse, e questo crea problemi a chi vorrebbe portare con se il proprio telefono. E’ purtroppo anche il caso della Turchia, dove una legislazione particolarmente restrittiva potrebbe causarvi problemi, comunque soltanto nel caso in cui rimaniate nel paese per più di 15 giorni.

La legislazione sui telefonini “stranieri”

Il vostro iPhone ha un IMEI, ovvero un codice identificativo univoco, che permette agli operatori turchi di sapere se il vostro smartphone è stato acquistato o meno in Turchia. Nel caso in cui si tratti di un telefono proveniente dall’estero, il telefono funzionerà su rete turca (non importa se con SIM italiana o turca) soltanto per 15 giorni. Successivamente il vostro telefono verrà bloccato: non sarà in grado di agganciarsi alla rete. Continuerà a funzionare, ma non potrete fare o ricevere chiamate, mandare o ricevere SMS, tantomeno collegarvi in 3G.

Voglio rimanere più di 15 giorni, che faccio?

Le possibilità sono due, anche se sono entrambe piuttosto costose.

Comprare un telefono in Turchia

Potete comprare un telefono in Turchia, magari di seconda mano. Ce ne sono per tutte le tasche, e se il vostro obiettivo è quello di chiamare e ricevere chiamate mentre siete fuori dall’Italia, si tratta di una soluzione più che ottimale. Il problema è il costo: i telefoni sono generalmente più cari che in Italia. Al prezzo di un iPhone italiano di seconda mano, aggiungete un 20-25%. Stesso discorso vale anche per i vecchi telefoni, non aspettatevi di venire a fare affari proprio a Istanbul.

Registrare il vostro telefono

Il vostro telefono può essere registrato presso gli operatori turchi. Il problema è che si tratta di una registrazione a pagamento (100 lire turche al momento in cui scriviamo), che vi permetterà però di usare il telefono in questione vita natural durante. Ogni negozio degli operatori telefonici che incontrerete in Turchia, soprattutto se in località turistica, sarà in grado di indirizzarvi per la procedura. Una volta pagata la somma (mai nel negozio dell’operatore, ma al locale ufficio delle tasse), potrete utilizzare il vostro smartphone senza alcun tipo di problema.

Articoli che ci piacciono

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Inturchia.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons