Quanto costa una assicurazione sanitaria privata in Turchia?

assicurazione sanitaria turchiaChi sta cercando di rimanere in Turchia, per un periodo che supera i 90 giorni offerti dal visto turistico, si sarà sicuramente trovato davanti alla necessità di stipulare una assicurazione sanitaria privata, così come previsto dalla normativa vigente.

Si tratta di coperture sanitarie (con coperture variabili sul costo totale della prestazione sanitaria) che sono necessarie per rimanere nel paese, a meno che voi non siate registrati nel sistema sanitario nazionale turco, tramite il vostro lavoro o magari quello del vostro coniuge.

Ma quanto costa assicurarsi in Turchia?

Dai 900 alle 1500, a seconda della copertura e dell’età

I prezzi delle assicurazioni sanitarie variano, e di molto, a seconda del tipo di copertura che state chiedendo e della vostra età. Chi è più avanti con gli anni tende a pagare di più, anche se c’è una inversione di tendenza almeno fino ai 30, che è in genere l’età nella quale si finisce per pagare il premio più basso.

Si tratta comunque di somme che vanno, con coperture variabili, dalle 900 alle 1500 lire su base annua, che dovrete però versare tutte alla stipula del contratto di assicurazione, non avendo la possibilità di dividere in 3 o 6 mesi la polizza.

Bisogna pagare, per capirci, tutto e subito.

In genere impossibile coprire i super-ospedali

Alcuni dei super-ospedali di Istanbul sono praticamente impossibili da coprire con l’assicurazione privata, e vi toccherà, nel caso in cui vogliate recarcivi, pagare le spese di tasca vostra. Assicurarsi per ospedali come Acibadem, American e Florence Nottinghale costa una cifra spropositata, ed è per questo che per le assicurazioni per gli stranieri le compagnie assicurative preferiscono rimuovere questi dalle coperture standard e riuscire ad offrire, così, un piano più economico.

Si può rimanere senza copertura sanitaria?

Dal 2014 non è più possibile. Tutti gli stranieri residenti sul suolo turco hanno bisogno di una copertura sanitaria, sia essa quella pubblica o una privata. Prima anche di soltanto richiedere un permesso di soggiorno è necessario garantire infatti copertura per tutto il periodo di permanenza.

 

 

 

Articoli che ci piacciono

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Inturchia.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons