Si può guidare con la patente italiana in Turchia?

patente italiana turchiaSono in molti ad arrivare in Turchia via terra, con la propria automobile, invece di scegliere l’aereo. Lasciando però i confini dell’Unione Europea è legittimo porsi qualche domanda sulle procedure e sulla validità dei nostri documenti oltre il confine.

Parliamo oggi della patente italiana (che poi è la stessa di tutti i paesi che appartengono all’UE) e della sua validità in Turchia.

Possiamo guidare o abbiamo bisogno della patente internazionale?

Per chi arriva da turista va bene la patente italiana

Se siete entrati nel paese come turisti e rimarrete massimo 90 giorni, potrete continuare ad usare la patente italiana senza alcun tipo di problema. Le autorità turche riconoscono il nostro documento e ci lasciano guidare senza problemi, e potrete anche noleggiare un automobile una volta nel paese senza troppi problemi.

Il documento è valido e riconosciuto dalle autorità turche, anche se qualche norma di legge complica un po’ le cose per quanto riguarda invece chi non è nel paese come turista e rimane oltre i 90 giorni.

Per chi è residente serve (teoricamente) la patente turca o internazionale

Chi è invece residente nel paese dovrebbe munirsi di altri documenti, come la patente turca o quella internazionale. Questo in virtù di una legge che però nessuno ha mai fatto rispettare, se non le compagnie assicurative.

Sono molti i casi infatti in cui l’assicurazione si rifiuta di coprire il danno causato dal conducente, nel caso in cui questo abbia soltanto una patente dell’UE.

Si tratta di un cavillo che potrebbe farvi spendere cifre incredibili in sede civile, quindi nel caso in cui viviate in Turchia da tempo e abbiate una macchina, meglio fare le procedure per la patente internazionale o ottenere quella turca. Si tratta di procedure burocratiche non eccessivamente complicate, di cui parleremo in un altro articolo.

Articoli che ci piacciono

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Inturchia.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons