Side in Turchia: cosa vedere, spiagge e vita notturna

sideSide è una delle località storico/archeologiche più importanti della Turchia. Si tratta, infatti, di quello che era un importantissimo centro sia in epoca Romana che in epoca Bizantina, dove sono rimaste tantissime rovine, in buono stato di conservazione a testimoniare l’importanza del centro stesso. Si tratta, per intenderci, di una tappa obbligata per chiunque voglia abbinare ad un tour nella natura un viaggio nella storia di queste terre incantate.

Vediamo insieme cosa fare in questo splendido centro dell’epoca romana e greca.

L’anfiteatro greco

Sì, ok, ne abbiamo tanti in Italia, ma quello di Side è unico per stato di conservazione e per grandezza. Sembra che in questo luogo incantato abbiano avuto luogo tragedie e commedie fino a ieri. Qualcosa da visitare assolutamente, soprattutto perché si trova a migliaia di chilometri di distanza dal centro nevralgico della cultura che fece del teatro il cardine del suo sapere.

Il museo di Side

Chi crede che Side sia solo spiagge e sole, si sbaglia di grosso. Il museo della città è ricchissimo di reperti e statue dell’epoca greca e romana, qualcosa di assolutamente incredibile anche per chi, fortunato come noi italiani, avrà già avuto modo di vedere materiale del genere. Assolutamente grandioso e degno di tutto il nostro tempo.

Le cascate di Manavgat

Dopo un tour nella storia, ci spostiamo nelle bellezze naturali che circondano questo luogo incantato. Le cascate di Manavgat sono a 3 km dall’omonima cittadina e che possiamo raggiungere davvero comodamente da Side. Il vostro hotel organizzerà sicuramente qualche tour con spostamento gratuito verso questa meraviglia naturale.

Aspendos

Il miglior teatro dell’antichità, per stato di conservazione e grandezza. Era stato costruito per 15.000 spettatori (numero enorme ancora oggi) e viene usato ancora oggi per delle rappresentazioni che forse avrete modo di vedere dal vivo.

Assolutamente grandioso, varrebbe da solo tutto il biglietto fino a Side.

Il tempio di Apollo

Il tempio di Apollo è anch’esso, nonostante il sincero disinteresse da parte della Turchia, in ottimo stato di conservazione. Per chi ha piacere di visitare le antichità del Mediterraneo, anche in questo caso, ne vale decisamente la pena.

Articoli che ci piacciono

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Inturchia.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons