Turismo a Izmir: ecco cosa visitare

izmir Izmir è una delle città più antiche che si affacciano sul Mediterraneo.

Chi ha frequentato il Liceo Classico finalmente avrà occasione di visitare quella Smirne che ricorreva nelle versioni del ginnasio, e che ormai da 6 secoli è sotto dominazione turca.

Di strada Izmir ne ha fatta tanta: la popolazione cristiana è andata decrescendo dopo la nascita della Repubblica Turca del 1923, anche se la città ha conservato comunque il suo carattere poliedrico, che potrete respirare mentre passeggiate sul suo splendido lungomare o all’interno dei suoi quartieri storici.

Cosa visitare?

Konak e la Torre dell’Orologio

La Torre dell’Orologio è il monumento che rappresenta Izmir e che domina una splendida piazza proprio sul Golfo. Si tratta, come avrete intuito dal nome, di una torre con un orologio, una delle tante che fu costruita in tempi Ottomani per far abituare i turchi all’uso dell’orario esatto.

E’ una delle più belle che troverete in Turchia, e offre un bellissimo contrasto con la Moschea di Konak che si trova proprio di fronte alla piazza dell’orologio.

La chiesa di San Policarpo

San Policarpo, martire cristiano, è il santo protettore della città. A lui è intitolata la chiesa cattolica più antica di Izmir. Oggi è sede dell’arcivescovato di Izmir, e potrete visitare la sua splendida cappella, costruita nel 1620, ogni giorno della settimana, dalle 9 a mezzogiorno e dalle 3 alle 5.

Agorà

L’agorà di Izmir è quello che era il centro della Smirne romana. Si tratta di della piazza principale della città, che conserva ancora colonne corinzie in buono stato di conservazione. Fu ricostruita da Marco Aurelio dopo il terremoto del 178. Potete visitarla dal Martedì alla Domenica, dalle 8:30 a mezzogiorno e dall’1 alle 5:30 del pomeriggio.

Il castello di velluto

Il castello che domina Izmir. Fu costruito su base ellenistica e contava in origine 40 torri. Successivamente le aggiunte di romani, genovesi e ottomani lo hanno reso quel prodigio che è oggi. Potete visitarlo tutti i giorni, offre una delle viste più mozzafiato dell’intera Izmir.

L’ascensore

L’ascensore è un pezzo funzionante del 19^ secolo, proprio nel cuore del quartiere di Karataş. Permette addirittura di pranzare al piano superiore, dal quale si ammira un buono spaccato di Izmir.

Articoli che ci piacciono

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Inturchia.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons