Bağdat Caddesi: una Istanbul europea dove meno te la aspetti

bagdat caddesi Quando si parla di Istanbul saltano un po’ tutti i canoni tradizionali. Uno potrebbe giustamente aspettarsi di trovare stili di vita più vicini ai nostri sul lato europeo, e invece ecco che le particolarità di questa città rimettono, ancora una volta, tutto in gioco.

Basta prendere un traghetto e arrivare sul lato asiatico per trovarsi davanti a qualcosa di decisamente inaspettato.

Bağdat Caddesi, un lungo viale che si snoda da Bostancı fino al cuore di Kadıköy, è casa di quasi tutti quelli che vivono come si usa a Roma, Parigi e Londra, e non come si vive in Anatolia.

E’ un lungo viale che ricorda un po’ le vie dello shopping nostrane, dove si susseguono l’uno dopo l’altro i negozi delle grandi marche.

Non solo shopping però, perché molti dei migliori ristoranti di Istanbul, molte delle cucine internazionali più esclusive trovano la loro casa proprio su Bağdat Caddesi la loro casa.

5 motivi per visitarla

1. Bağdat Caddesi è relativamente centrale. Per arrivare da Beşıktaş o Kabataş non serviranno più di 40 minuti.

2. Si respira internazionalità. Questo viale mescola ristoranti turchi con bar italiani e sinagoghe. E’ ancora il nucleo della Istanbul multietnica che vive sul lato asiatico.

3. Il mare. Si, perché Bağdat Caddesi corre parallela al lungomare di fronte alle isole di Istanbul. Basta camminare per 5 minuti per trovarsi davanti uno dei panorami più spettacolari di tutta la Turchia.

4. Lo shopping. E’ una sorta di enorme centro commerciale a cielo aperto. Le migliori marche turche e straniere sono tutte a pochi passi l’una dall’altra

5. Caddebostan. E’ un quartiere nel quartiere, unico per le sue caratteristiche. Si respira l’aria di “Cadde”, come dicono quelli che ci abitano. Ristoranti, birrerie e pub con lo splendido sfondo del Mar di Marmara.

Dove si trova e come arrivarci

Bağdat Caddesi è una via molto lunga. La parte che ci interessa va da Bostancı fino a Fenerbahçe, a pochi passi dallo stadio dell’omonima squadra di calcio.

Arrivare in Dolmuş

Si può arrivare in dolmuş da Taksim. Il costo è di 5-6 lire turche (circa 2€ al cambio attuale). I tempi di percorrenza sono incerti, dato che dovrete affrontare il tristemente famoso traffico del ponte sul Bosforo.

Arrivare in traghetto

Potete prendere un traghetto da Kabataş o Beşiktaş direzione Kadıköy, costo 2 lire turche (meno di un euro). Da lì dovrete proseguire in dolmus in direzione Bostancı e chiedere all’autista di scendere a Şaşkinbakkal, Bostancı o Suadiye.

Arrivare in catamarano

Potete anche prendere il catamarano. E’ più veloce, parte da Bakirköy, vicino all’aeroporto. Il costo è di 6 lire turche (2.50€ circa), e in 40 minuti sarete a Bostancı.

Arrivare con Marmaray

Dal 2015 sarà possibile arrivare anche con Marmaray, il treno veloce che è stato inaugurato il 29 Ottobre 2013. Le stazioni di Erenköy, Suadiye e Bostancı andranno ugualmente bene. 

I punti di interesse

bagdat caddesi

Bağdat Caddesi è una via molto lunga, molto vivace e piena di cose da vedere, ristoranti in cui mangiare e cose da fare.

Shopping

Partendo da Bostancı incontrerete i grandi marchi dell’abbigliamento turco, europeo ed americano. In pochi metri potrete visitare le boutique di Armani, Trussardi, Vakko, Louis Vuitton e tanti altri. Se siete in vena di un po’ di shopping tra lusso e sfarzo, avrete tutto quello di cui avete bisogno.

Mangiare

C’è solo l’imbarazzo della scelta. In genere i ristoranti direttamente sulla strada sono più cari e di minore qualità. Meglio avventurarsi nelle viuzze che tagliano perpendicolarmente Bağdat Caddesi. Non solo kebab e cucina tradizionale, ma anche tanta cucina internazionale.

Se proprio vi mancano gli spaghetti e un po’ di maiale, potete visitare ad esempio Il Padrino, un ristorante italiano nel cuore di Caddebostan, dove troverete parecchi immigrati italiani che vanno a mangiarsi uno spaghetto alle vongole o qualche etto di salame.

Se volete mangiare del pesce alla turca, magari annaffiato con qualche bicchiere di Rakı, troverete ristoranti tradizionali tanto a Bostancı quanto a Caddebostan. I prezzi sono abbordabili, soprattutto se paragonati ai nostri.

Ci sono anche grandi pasticcerie, come Divanuna pasticceria in stile europeo che offre dolci e te a prezzi più alti della norma, prezzi che vanno di pari passo con la qualità di questa famosa pasticceria di Istanbul.

Ovviamente sentitevi liberi di visitare posti che non abbiamo citato. La qualità è mediamente molto alta, anche se rispetto alle altre parti di Istanbul aspettatevi di pagare qualcosina in più.

Sport

Bağdat Caddesi è vicinissima alla sede storica e attuale del Fenerbahçe, una delle squadre più importanti della città. All’inizio della strada, partendo da Kadıköy troverete lo stadio della squadra, dove, se sarete fortunati, potrete anche assistere ad un match del campionato turco. 

Non solo calcio, perché a poca distanza dalla strada ci sono campi da tennis e piste ciclabili, dove potreste concedervi qualche ora di attenzione per il vostro corpo, liberandovi dallo stress che avete accumulato nelle precedenti giornate di visita al lato europeo di Istanbul.

Articoli che ci piacciono

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Inturchia.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons