Prendere il taxi a Istanbul

taxi istanbulAl contrario di quanto avviene nelle nostre città, prendere il taxi a Istanbul è qualcosa in genere privo di problemi, con autisti che sono in genere più che contenti di dare una mano a chi, essendo turista, si sente piuttosto spaesato.

Molto economici

I taxi di Istanbul sono piuttosto economici, soprattutto se paragonati a quelli europei.

Prenderne uno, anche in notturna, non è esattamente qualcosa soltanto per i magnati del petrolio, e in caso vi sentiste troppo stanchi per tornare in hotel, il nostro consiglio è quello di salire su uno dei tanti taxi gialli e non starci a pensare troppo.

Una città enorme

Prima di salire su un taxi è però d’obbligo valutare le altre alternative. Non che siano costosi, ma Istanbul è una città enorme, e tra la vostra destinazione e il punto in cui vi trovate potrebbero esserci davvero tanti chilometri da percorrere.

Quindi prima di salire a cuor leggero su un taxi considerate la possibilità di avvicinarvi alla vostra destinazione con uno dei tanti mezzi pubblici che coprono Istanbul in lungo e in largo.

Quanto costano?

La chiamata costa 3.50 lire turche, e non sentitevi truffati se il tassametro parte già da quella cifra. Dopo la chiamata pagherete circa 1.5 TL per chilometro.

Non ne vale la pena per fare tratte molto trafficate, dove il Metrobus o la metro o anche un dolmus potrebbero aiutarvi a prezzi più contenuti. Tuttavia nel caso in cui vogliate rientrare in hotel rapidamente, i costi difficilmente superano le 30-40 lire.

Articoli che ci piacciono

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Inturchia.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons