Si mangia maiale in Turchia?

salame nel paneLa Turchia è un paese prevalentemente musulmano, e si sa che i fedeli di quella religione non consumano maiale. Questo potrebbe far pensare ad una grande penuria di prosciutto, salame e braciole, anche se la situazione nelle grandi città e nelle località turistiche è decisamente diversa.

Non solo gli europei che vivono in Turchia hanno cominciato da tempo ad importare maiale, ma ci sono addirittura antichi macellai turco-armeni che producono le loro delizie al maiale senza troppi problemi.

Dove mangiarlo a Istanbul

Istanbul è sicuramente la città dove mangiare maiale più facilmente. In quartieri come Cihangir e Beyoğlu praticamente un ristorante su due serve maiale.

Stesso discorso per il lato asiatico, dove a Moda e a Bağdat Caddesi potete trovare praticamente tutto, dal salame alla mortadella, passando per il Prosciutto di Parma.

Kozmaoğlu, l’ultimo produttore di salami di Istanbul

Tanto tempo fa, quando la città si chiamava ancora Costantinopoli, il maiale era uno degli alimenti principali. Non c’erano ancora i musulmani, e la popolazione, prevalentemente greco-ortodossa, sicuramente non disdegnava pancette, salami e prosciutti.

La storia è ovviamente cambiata, e nel momento in cui vi scriviamo a Istanbul rimane un solo macellaio che tratta maiale. Si tratta del celebre Kozmaoğlu, che in zona Tarlabaşı, a pochi passi da Taksim, offre ancora pancetta, prosciutto e mortadella autoprodotti.

Si tratta di uno dei luoghi che rappresentano il carattere multiculturale e cosmopolita di Istanbul. In una città che è tra le culle più importanti dell’Islam, in una città dove il 98% della popolazione è di fede islamica, Kozmaoğlu continua a trattare maiale come se niente fosse.

I luoghi turistici

Inutile sottolineare forse che ad Izmir, Muğla, Antalya e zone limitrofe è incredibilmente facile trovare maiale. In genere si tratta di prodotti che arrivano dall’Inghilterra, per soddisfare l’appetito dei tantissimi britannici che vivono sulle sponde del Mediterraneo.

Pare che qualcosa si stia muovendo anche per quanto riguarda i nostri prodotti. I negozi della catena Migros e Macro vendono prosciutto di Parma, salame tipo Napoli e tipo Milano in tutte le grandi città.

Se non potete proprio farne a meno, potete viaggiare tranquilli. Qualcuno che vi faccia uno panino con la mortadella lo troverete quasi sicuramente.

 

Articoli che ci piacciono

Loading...

1 Commento

  1. ma smettiamola di fare i gli educatini timidi timidi verso gli altri! Tutta questa delicatezza sul parlare di maiale e come ci si comporta in moschea! ma fatevi furbi e restate come siete così come lo fanno loro qui da noi! FIFONI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Inturchia.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons